Campionato del mondo

Messaggioda gabriella127 » 07/11/2018, 00:18

Ricordo, a chi fosse interessato, che dopodomani, 9 novembre, comincia la sfida a Londra, per il titolo di campione del mondo, tra Magnus Carlsen (campione del mondo in carica e numero 1 del ranking mondiale) e Fabiano Caruana (numero 2 del ranking mondiale). Chi fosse interessato può seguirlo su chess.com.
"Per consolarti, o povera anima mia, ripeti:
il quadrato costrutto sovra l'ipotenusa
è la somma di quelli fatti su i due cateti".
(Ernesto Ragazzoni)
gabriella127
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 493 di 519
Iscritto il: 16/06/2013, 15:48
Località: roma

Re: Campionato del mondo

Messaggioda Martino » 07/11/2018, 13:59

Ottimo, aggiungo che siamo tutti in grande attesa e l'evento si può seguire bene anche su chess24 e su twitch.tv/chess
Le persone che le persone che le persone amano amano amano.
Avatar utente
Martino
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggio: 7299 di 7313
Iscritto il: 21/07/2007, 10:48
Località: Brasilia

Re: Campionato del mondo

Messaggioda Bokonon » 09/11/2018, 16:24

Per ora è visisbile anche il commentario ufficiale con la Polgar:
https://www.youtube.com/watch?v=YtSrp7pDexc

Il commentario su chess.24 con Svidler:
https://chess24.com/en/watch/live-tourn ... 2018/1/1/1

Il commentario su chess.com:
https://www.chess.com/wcc2018

P.S. Dimenticavo....FORZA FABI!
Bokonon
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 376 di 401
Iscritto il: 25/05/2018, 20:22

Re: Campionato del mondo

Messaggioda Bokonon » 09/11/2018, 16:29

Dalla conferenza stampa di ieri.

Giornalista:"Hai cambiato nazionalità un paio di volte...ti senti più americano o italiano?"

Fabi:"Beh non ho mai cambiato nazionalità, le ho entrambe dalla nascita. Ho cambiato federazione quando avevo 13 anni. Ero un ragazzino e vivevo in europa e quindi sono tornato alle mie radici...mia madre è italiana. Dopo, quando sono tornato nella federazione americana a 20 anni è stata una decisione personale ma continuo a sentirmi connesso ad entrambi i paesi e mi piacerebbe rappresentarli entrambi ma non è possibile. Vivo negli USA e adesso rappresento gli USA e mi sento americano ma sono comunque molto legato alle mie radici"
Bokonon
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 377 di 401
Iscritto il: 25/05/2018, 20:22

Re: Campionato del mondo

Messaggioda gabriella127 » 09/11/2018, 23:48

Qualcuno ha visto la prima partita? Commenti?
Ma quanto è durata! Esasperante quel finale di torre e pedoni, mi stavo sparando.
"Per consolarti, o povera anima mia, ripeti:
il quadrato costrutto sovra l'ipotenusa
è la somma di quelli fatti su i due cateti".
(Ernesto Ragazzoni)
gabriella127
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 500 di 519
Iscritto il: 16/06/2013, 15:48
Località: roma

Re: Campionato del mondo

Messaggioda Bokonon » 10/11/2018, 00:25

gabriella127 ha scritto:Qualcuno ha visto la prima partita? Commenti?
Ma quanto è durata! Esasperante quel finale di torre e pedoni, mi stavo sparando.

E' stato un massacro mancato.
Magnus ha portato Fabi per manina nella sua preparazione ed ha ottenuto una posizione promettente dopo l'apertura.
Fabi ha sbagliato il piano ed è andato velocemente a stare peggio. Poi dovendo giocare 8 mosse in un paio di minuti per arrivare alla quarantesima, non ha giocato l'unica mossa (e5) che gli avrebbe consentito di tenere.
Ma Magnus alla sua quarantesima mossa, con pochi secondi sull'orologio, ha giocato una mossa fiacca prendendo il pedone c3, rimettendo così in partita Fabi che col tempo extra ha trovato l'intero piano per arrivare a quel finale di torri patto. Insomma, Fabi ci ha fatto sudare di brutto. Magnus invece si starà scudisciando col cilicio...e conoscendolo potrebbe anche sclerare di brutto più avanti come fece contro Karjakin.
Bokonon
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 385 di 401
Iscritto il: 25/05/2018, 20:22

Re: Campionato del mondo

Messaggioda gabriella127 » 10/11/2018, 00:55

Grazie Bokonon, mi andrò a riguardare la partita in base a quello che hai detto.
"Per consolarti, o povera anima mia, ripeti:
il quadrato costrutto sovra l'ipotenusa
è la somma di quelli fatti su i due cateti".
(Ernesto Ragazzoni)
gabriella127
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 503 di 519
Iscritto il: 16/06/2013, 15:48
Località: roma

Re: Campionato del mondo

Messaggioda Bokonon » 10/11/2018, 02:00

gabriella127 ha scritto:Grazie Bokonon, mi andrò a riguardare la partita in base a quello che hai detto.

Beh è stata una partita difficile. il piano con 16. Cg4 ha aiutato solo il nero...dopodichè Fabi doveva giocare perfettamente per mantenere l'equilibrio precario...e l'ha fatto fino alla 33. Re2. Un errore molto umano perchè la mossa era naturale ma era necessaria 33. e5 perchè dopo 33. Dg5! non può più giocarla per via della minaccia di h4...quindi resta confinato in passività e il pc trovava manovre con la donna per penetrare il campo bianco....ma sul lato di donna e non su quello di re come ha fatto Magnus. Non era affatto facile trovare il piano giusto ma alla 40. ... Axc3 Magnus ha permesso a Fabi di cambiare quel pedone con quello f4, liberandosi. Magnus avrebbe dovuto tenerlo e giocare 40. ... Dg1 paralizzando il bianco e spingendo i pedoni sul lato di donna per creare debolezze per poi penetrare da quel lato.
Bokonon
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 387 di 401
Iscritto il: 25/05/2018, 20:22

Re: Campionato del mondo

Messaggioda Bokonon » 10/11/2018, 22:49

Seconda partita.
Fabi ha annullato comodamente il vantaggio del bianco, tanto che alla fine Magnus ha scelto di giocare in tutta sicurezza un finale di torri con un pedone in meno ma impossibile da vincere a gioco corretto.
Fabi ha sorpreso Magnus con una vecchia variante della semi-Tarrash con 9. ... Da5...roba che è stata giocata anche nel match Karpov-Korchnoi del 1978 e in cui il buon vecchio Victor trovò il bandolo della matassa, ovvero la mossa migliore per sperare di mantenere un vantaggio col bianco 10. Ce2 (mossa tipica in sistemi simili come la Cambridge Spring). Però Magnus ha giustamente (a mio avviso) scelto di non sfidare la preparazione di Fabi (specialmente oggi con i PC) entrando in una linea assai complessa in cui avrebbe dovuto spendere sostanzialmente tutto il tempo per trovare le successive 10/15 mosse migliori (in conferenza stampa ha letteralmente detto che dopo 9. ... Da5 ha pensato "oh merda" ).
Sarebbe stato un azzardo non da poco, quindi Magnus ha optato scientemente e pragmaticamente per un linea più semplice ma che in realtà dava un leggerissimo vantaggio al nero. Non è piacevole "buttare" un bianco così quindi è stata una vittoria morale per Fabi.

Confermo che nella prima partita il piano con Cg4 era sbagliato. Fabi stesso lo ha confermato in conferenza stampa, aggiungendo che in partita pensava di stare molto peggio ma che l'ottimismo lo ha ingannato su "quanto" stava peggio, come ha scoperto dopo la partita. Gli è andata bene e Magnus, al contrario del match scorso contro Karjakin, sembra aver imparato che è meglio non pensarci più...vedremo :)

P.S. Qua https://chess24.com/en/watch/live-tourn ... 2018/1/1/2 si possono vedere le partite
Bokonon
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 391 di 401
Iscritto il: 25/05/2018, 20:22

Re: Campionato del mondo

Messaggioda gabriella127 » 11/11/2018, 00:03

Io oggi ho visto la partita in compagnia di giocatori di prim'ordine, tra cui alcuni maestri e candidati maestri, quindi quello che dico non è farina del mio sacco.

Quello che hanno osservato è che la mossa in apertura che ha creato problemi a Carlsen, lo ha sorpreso, è stata 10....Rd8, una variante giocata molto raramente e su cui probabilmente Carlsen non era molto preparato, infatti ci ha pensato un secolo. Caruana sembrava preparatissimo sull'apertura, giocava velocissimo.
Questa osservazione è confermata dall'articolo sulla partita uscito in chess.com. La cosa che ho trovato interessante, sempre citando questo articolo, è che entrambi i giocatori hanno avuto la sfortunata esperienza di stare peggio in apertura con il bianco.
Caruana intervistato dice: "Sembra esserci una tendenza negli scacchi moderni - c'è più libertà di manovra con il nero". Ha detto inoltre che i computer stanno aprendo nuove strade piuttosto che portare a gioche ripetitivi: "Stanno venendo fuori nuove varianti - c'è molta libertà creativa."

Non dico che 9....D5 non era importante, volevo proporre una linea di riflessione.
"Per consolarti, o povera anima mia, ripeti:
il quadrato costrutto sovra l'ipotenusa
è la somma di quelli fatti su i due cateti".
(Ernesto Ragazzoni)
gabriella127
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 506 di 519
Iscritto il: 16/06/2013, 15:48
Località: roma

Prossimo

Torna a Scacchi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite