Equiscomponibilità di poligoni

Figure piane equiscomponibili, cioè scomponibili in uno stesso numero di parti congruenti, sono equivalenti. I cinque poligoni (quadrato, rettangolo, parallelogrammo, triangolo e trapezio) sono equivalenti. Utilizza i triangoli colorati per ricoprire una per una le cinque figure. Per traslare i triangoli usa i vertici rossi, per ruotarli usa i vertici verdi. Per spostare il foglio da disegno usa il tasto Ctrl e il mouse.

Commenti

commenti