Introduzione a Octave

 

L’insegnamento dell’Algebra Lineare sta prendendo sempre più piede (come e’ giusto) nella Scuola Secondaria. Nozioni elementari di calcolo matriciale come prodotti, trasposizioni, determinanti, rango appaiono, finalmente, in molti programmi. Per la complessità dei calcoli necessari può essere importante l’ausilio di un programma di calcolo numerico. E’ importante considerare che un programma di calcolo numerico può essere utilizzato in maniera creativa degli studenti, non come una pura e semplice calcolatrice.

Il più famoso programma per l’algebra lineare e’ senza dubbio Matlab , utilizzato anche in ambito scientifico. Qui presentiamo il programma Octave , che funziona con un linguaggio compatibile con il Matlab. Le caratteristiche fondamentali di Octave sono due:

  • e’ completamente gratuito e copiabile dal sito web http://www.octave.org ;
  • e’ software libero (sviluppato dalla fondazione GNU ): il suo codice sorgente e’ disponibile a tutti e tutti possono modificarlo secondo le proprie esigenze. Si veda il sito della Free software Foundation per chiarimenti sul software libero.

Specialmente questa seconda caratteristica lo rende un validissimo strumento didattico: e’ molto interessante mostrare agli studenti quale sia il meccanismo di funzionamento del programma illustrandolo tramite il codice c, c++ e FORTRAN che ne costituisce il nucleo.

E’ opinione dell’autore che sia possibile rendere l’insegnamento di OCTAVE accessibile agli studenti degli ultimi anni della Scuola Secondaria, e che questo costituisca un ottimo strumento preparatorio per la prosecuzione degli studi in ambiti tecnico-scientifici.

Raffaele Vitolo

Commenti

commenti