Cos’è R

R è un ambiente statistico scaricabile gratuitamente da Internet sul sito di The R Project for Statistical Computing il cui indirizzo Internet è http://www.r-project.org1.
Esso è il frutto del lavoro collettivo svolto da un gruppo, sempre più folto, di ricercatori in campo statistico ed informatico a livello mondiale.
R più che un software statistico può essere definito come un ambiente, costituito da una varietà di strumenti, orientato alla gestione, all'analisi dei dati e alla produzione di grafici,
è basato sul linguaggio S creato da AT&T Bell Laboratories, ambiente dal quale è nato un altro software commerciale più noto, S-Plus, prodotto prima da MathSoft e ora da Insightful. A differenza di quest'ultimo, R è un GNU-Software, ossia è disponibile gratuitamente sotto i vincoli della GPL (General Public License).
Si tratta di un software opensource: chiunque può accedere al codice sorgente e modificarlo, migliorarlo, integrarlo e mettere a disposizione della comunità scientifica il proprio lavoro.
Inoltre è disponibile per diverse architetture hardware e sistemi operativi: Unix, Linux, Windows, MacOS. E' quello che tecnicamente si definisce un software multipiattaforma. Sul sito http://www.r-project.org è possibile scaricare, oltre che il programma base, anche
una serie di moduli aggiuntivi e un'ampia manualistica (in lingua inglese) sull'ambiente che va dall'installazione del software al suo utilizzo nell'analisi dei dati.

Commenti

commenti