La poetica di Fabrizio De Andrè

Tesina – Premio maturità 2009
Titolo: La poetica di Fabrizio De Andrè
Autore: Maggi Lorenzo
Descrizione: in questa tesina ho voluto ricordare a dieci dalla scomparsa il celebre cantautore genovese de andrè. nella tesina il filo conduttore è la poetica degli emarginati, determinata da un pensiero fortemente anarchico. successivamente ho trattato il moviment
Materie trattate: Filosofia, Italiano, Arte, Storia, Inglese.
Area: umanistica
Sommario: Filosofia: quadro generale sull’ anarchia attraverso l’ opera di Woodcook, De Andre era anarchico. Italiano: U.Saba, Citta’ Vecchia, canzone omonima a quella di De Andre, stesso tema, cioe’ l’emarginazione. Arte: Picasso, rappresentazione della miseria, alcuni quadri d’ esempio illustrati. Storia: gli anni 60 e il movimento del ’68, De Andre visse quei momenti e scrisse in Storia di un impiegato la sua opinione al riguardo (analisi de La canzone del Maggio) Inglese: Antologia di Spoon River di E.L.Masters, confronto con l’album Non al denaro, ne all’amore, ne al cielo di De Andre’.
Scarica la tesina (~ 3.8MB)

Commenti

commenti