Generatore di corrente alternata

Messaggioda paolotesla91 » 05/01/2013, 17:14

Salve a tutti.Sto studiando il generatore di corrente alternata ma ho un problema nel capire bene le formule. Mi spiego meglio: il mio libro porta come esempio quello di una spira rettangolare percorsa da corrente e che gira intorno ad un asse di rotazione posto nel centro di massa con velocità angolare $\omega$ costante. Ciò che mi interessa è calcolare il flusso del campo magnetico $B$ attraverso la spira rettang., il mio libro prende il versore normale alla spira e lo chiama $u_n$ e lo prende in modo tale da formare un angolo $\theta$ con il vettore $B$ ( non mi è ben chiaro come sia posizionato l'angolo, credo si trovi sullo stesso piano di $B$ e che aumenti quando la spira gira su se stessa). Quindi c'è scritto:


$\Phi(B)=int_(\Sigma) B\cdotu_n d\Sigma= B\Sigma cos\theta= B\Sigma cos(\omegat)$

Io mi trovo fino al secondo passaggio e poi non capisco da dove salta fuori quell'$\omegat$. Credo sia qualche riferimento al modulo di fisica 1 ma in questo momento non vedo il nesso. Qualcuno potrebbe aiutarmi per favore??
[i]L'essenza della matematica è nella sua libertà.[/i] Georg Cantor (1845-1918)
Avatar utente
paolotesla91
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 818 di 878
Iscritto il: 01/03/2011, 21:16

Generatore di corrente alternata

Messaggioda Riccardo Desimini » 05/01/2013, 18:42

Il nesso è \( \theta = \omega\, t \).
Avatar utente
Riccardo Desimini
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 333 di 816
Iscritto il: 18/06/2012, 20:16
Località: Milano

Re: Generatore di corrente alternata

Messaggioda paolotesla91 » 08/01/2013, 00:28

-.- ...... Mi stai trollando?! -.- :smt075
[i]L'essenza della matematica è nella sua libertà.[/i] Georg Cantor (1845-1918)
Avatar utente
paolotesla91
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 819 di 878
Iscritto il: 01/03/2011, 21:16

Re: Generatore di corrente alternata

Messaggioda minomic » 08/01/2013, 00:34

paolotesla91 ha scritto:-.- ...... Mi stai trollando?! -.- :smt075

Questa non l'ho capita... tra l'altro credo che Riccardo Desimini abbia ragione: $theta$ è un angolo, che possiamo chiamare "spazio angolare". Sarà quindi dato da una velocità angolare moltiplicata per il tempo, cioè $theta=omega t$. In questo modo esprimi tutto in funzione di $omega$ che è la variabile di controllo.
Avatar utente
minomic
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 219 di 3203
Iscritto il: 22/01/2011, 19:32

Re: Generatore di corrente alternata

Messaggioda paolotesla91 » 08/01/2013, 23:37

Grazie minomic. La tu risposta è senz'altro più completa.
[i]L'essenza della matematica è nella sua libertà.[/i] Georg Cantor (1845-1918)
Avatar utente
paolotesla91
Average Member
Average Member
 
Messaggio: 820 di 878
Iscritto il: 01/03/2011, 21:16

Re: Generatore di corrente alternata

Messaggioda minomic » 08/01/2013, 23:41

paolotesla91 ha scritto:Grazie minomic.

Prego!
Avatar utente
minomic
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 260 di 3203
Iscritto il: 22/01/2011, 19:32


Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher, navigatore e 6 ospiti