sottrazione di frazioni avente sottraendo maggiore del minue

Messaggioda HeadTrip » 13/05/2009, 10:43

salve a tutti

e' un po' che son qui a spremermi ma credo che mi manchi qualcosa che sul libro da per scontato

quando si deve sottrarre una frazione come 5/4 - 3/4 si mette il denominatore sotto e si sottrae 5-3 che verrebbe 2/4

se io ho pero' 3/4 - 5/4 come sottraggo?

ed avendo denominatori diversi ,sempre lo steso problema come lo risolvo? cioe' per esempio 3/4 - 5/7

grazie
HeadTrip
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 5 di 385
Iscritto il: 11/05/2009, 15:13

Messaggioda Martino » 13/05/2009, 11:03

[mod="Martino"]Ciao, ti chiederei di proporre questo tipo di problemi nella sezione adatta. Qui sei nella sezione universitaria. Sposto.[/mod]
Le persone che le persone che le persone amano amano amano.
Martino
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 2047 di 5958
Iscritto il: 21/07/2007, 11:48
Località: Padova

Messaggioda FFede » 13/05/2009, 13:01

Ciao

Per quanto riguarda la prima domanda, la frazione 3/4 - 5/4, il risultato è -2/4: infatti bisogna entrare nell'insieme dei relativi. Il secondo esempio: 3/4 - 5/7 = 21/28 - 20/28 = 1/28 non c'è neanche bisogno di andare nei relativi.
FFede
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 30 di 117
Iscritto il: 08/04/2009, 20:41

Messaggioda HeadTrip » 13/05/2009, 13:30

mi puoi spiegare i pasaggi per cortesia?

o mi sai dare un link dove mi possa documentare? e mi sai dire che argoenti leggere?
HeadTrip
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 6 di 385
Iscritto il: 11/05/2009, 15:13

Messaggioda FFede » 13/05/2009, 14:38

Guarda, per la prima i denominatori sono uguali, quindi ti viene 3/4 - 5/4, ora bisogna fare la sottrazione tra i numeratori: 3-5=-2 ( non importa se viene un numero negativo, nelle frazioni è possibile ). Quindi il risultato è - 2/4. Nel secondo esempio basta trovare il minimo comune multiplo e sottrarre. Fammi sapere se ti servono altri chiarimenti. Ciao.
FFede
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 31 di 117
Iscritto il: 08/04/2009, 20:41

Messaggioda HeadTrip » 14/05/2009, 09:32

grazie,sono andato un po' avanti,adesso sono alle moltiplicazioni e le divisioni

ho un problema che credo stia nella semplificazione di alcune frazioni ...non mi vengono certi esercizi

il problema credo che stia in passaggi come questo:

quando ho per esempio 3 moltiplicazioni da risolvere nello stesso momento all interno della stessa parentesi:

14/23 x 36/6 x 23/21

e' possibile semplificare per esempio i due 23 insieme anche se non sono vicini subito dopo il X ?

in pratica dopo la semplificazione ,questa frazione e' possibile che diventi cosi'?

2/1 x 12/2 x 1/3 ???

in pratica ho semplificato i due 23 insieme,il 14 ed il 21 insieme ed il 6 ed il 36 insieme

poi si potrebbe semplificare ancora? per esempio il 12 con il due di sotto o con il 3? se lo facessi verrebbe:

2/1 x 3/2 x 1/1



la divisione:

quando devo far le divisioni scambio la reciproca della frazione dopo il segno di diviso e cambio segno col x in questo modo:

3/4 : 5/8 = 3/4 x 8/5

e finche' e' rimasto cosi' sono andato bene

quando mi trovo: 3 : 6/2 diventa 3/1 x 2/6

ma quando mi trovo: 6/2 : 3 mi confonde; io lo trasformo cosi' 6/2 x 1/3

e' giusto?

credo ci sia un errore in cio che faccio da qualche parte

e quando ci sono 3 divisioni una dietro l altra? come per esempio


43/31 : 8/9 : 3/7 ????

e se dopo queste divisioni ci sono delle moltiplicazioni? come risolvo? come per esempio:

43/31 : 8/9 : 3/7 x 5/6 x 8/7 : 3/5 x1/6


grazie mille degli info
HeadTrip
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 7 di 385
Iscritto il: 11/05/2009, 15:13

Messaggioda FFede » 14/05/2009, 14:38

Prego, allora, per la moltiplicazione le semplificazioni vanno bene fino a 2/1 x 12/2 x 1/3. Infatti inizialmente puoi benissimo semplificare i due 23 anche se non sono vicini ( perchè la moltiplicazione gode della proprietà commutativa, infatti anche cambiando l'ordine delle frazioni il risultato non cambia). Poi, come hai detto te, si può continuare a semplificare, solamente che ti sei sbagliato a scrivere 2/1 x 3/2 x 1/1. Infatti semplificando il 12 con il 3 viene 2/1 x 4/2 x 1/1. Infine, semplificando ancora 4/2, viene 2/1 x 2/1 x 1/1 = 4/1 = 4.

Passiamo alla divisione: come tu hai detto bisogna invertire la frazione che sta dopo il segno di diviso, quindi 6/2 : 3 viene come hai detto 6/2 x 1/3, quindi fino ad ora è tutto come hai scritto tu.

Arriviamo adesso alle "mini espressioni" che mi ha proposto: tu sai che quando la frazione dopo il diviso si inverte, il segno si trasforma in x. Quindi nelle espressioni che contengono la divisione, il metodo consiste nell' invertire tutte le frazioni dopo il diviso, vale a dire tutte tranne la prima: nel tuo primo esempio 43/31 : 8/9 : 3/7 = 43/31 x 9/8 x 7/3. Poi come andare avanti ormai lo sai...
Nella seconda espressione, devi invertire 8/9, 3/7 e 3/5, ossia quelle dopo il nostro amato segno diviso... . Ti verrebbe quindi 43/31 x 9/8 x 7/3 x 5/6 x 8/7 x 5/3 x 1/6. Fammi sapere se ti è tutto chiaro. Ciao

P.S. Ricorda di non effettuare semplificazioni quando ci sono ancora i segni diviso: la moltiplicazione gode della proprietà commutativa, la divisione no!
FFede
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 36 di 117
Iscritto il: 08/04/2009, 20:41

Messaggioda HeadTrip » 14/05/2009, 15:48

ok grazie...ci sono anche qui....adesso sono alle potenze

pero',degli esercizi che ho fatto prima,cen'e' qualcuno che proprio non mi viene...o per lo meno il risultato non coincide,non so se ci potrebbe esssere qualche errore nel libro

per risolvere quegli esercizi che proprio non mi vengono c'e' un modo?

io per esempio ho a disposizione derive o octave o maxima eventualmente

hai da indicarmi qualche tutorial su come poterlo usare per individuare eventualmente gli errori che commetto in modo da non ripeterli?

con derive ho provato ma e' un po' criptico,poi mi servirebbe che oltre ai risultati mi mostrasse i passaggi che ha compiuto per arrivare al risultato in modo da capire dove commetto l errore

grassie
HeadTrip
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 8 di 385
Iscritto il: 11/05/2009, 15:13

Messaggioda FFede » 14/05/2009, 17:54

Prova con questo
http://www.mathway.com/
FFede
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 40 di 117
Iscritto il: 08/04/2009, 20:41

Messaggioda HeadTrip » 14/05/2009, 18:40

FFede ha scritto:Prova con questo
http://www.mathway.com/


urka!!!

bene grazie mille :D :D :D

ti chiedo ancora una cosa che mi pare tu ce la possa avere

hai qualche link dove posso trovare "how-to" in cui si spiega in modo ragionevolmente semplice un po' di cose che potrebbero servirmi? visto che non ho un professore....per l estate....cosi' evito di spaccarmi la testa su cose abbastanza semplici che mi fan prdere una notevole quantita' di tempo....se avessi qualcuno che mi spiega ci metterei magari 20 minuti per certe cose,anziche' 3 ore

grazie
HeadTrip
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 9 di 385
Iscritto il: 11/05/2009, 15:13

Prossimo

Torna a Secondaria II grado

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite