Problema logico-matematico che non mi ha fatto dormire

Messaggioda TsukasaLuna » 02/04/2018, 16:44

Salve a tutti come da titolo, ho letto un problema di logica abbastanza curioso, non ricordo esattamente le parole ma proverò a scriverlo.

"Esistono al mondo 5 francobolli unici, valgono tantissimo proprio perché sono rari (se si scoprono altri perdono valore). Durante un sopralluogo di una tua cantina ne trovi 50 di quei francobolli. Come fare per massimizzare il ricavo?"
TsukasaLuna
Starting Member
Starting Member
 
Messaggio: 1 di 1
Iscritto il: 02/04/2018, 16:32

Re: Problema logico-matematico che non mi ha fatto dormire

Messaggioda axpgn » 02/04/2018, 17:25

Riusciresti a ritrovare il testo esatto? Il testo esatto è importante in qualsiasi problema ma ancor più in quelli di logica.

Comunque, così, sui due piedi, direi ...

Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Ne distruggerei $49$ ... :-D
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 10829 di 13544
Iscritto il: 20/11/2013, 23:03

Re: Problema logico-matematico che non mi ha fatto dormire

Messaggioda superpippone » 03/04/2018, 11:28

Alex, io non sarei così drastico!!!

Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Io ne "tirerei fuori"uni. Poi apetterei che risalga di valore, e ne farei uscire un altro. E così via. Ma anche se li tirassi fuori tutti avrei i $50/55$ del valore totale dei francobolli. Se invece ne spolvero uno solo, ne avrei solo $1/6$....
Avatar utente
superpippone
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1740 di 1899
Iscritto il: 03/02/2011, 15:20
Località: TRIESTE

Re: Problema logico-matematico che non mi ha fatto dormire

Messaggioda axpgn » 03/04/2018, 14:19

Eh no, caro, non sono d'accordo ...

Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Non che io sia un esperto collezionista, tutt'altro :-D ma non funziona così ... il valore non cala in modo così "proporzionale" ma molto, molto più velocemente ... mettendoli sul mercato tutti assieme è molto probabile che il valore crolli svalutandoli in modo tale che tutti valgano meno di uno (e d'altronde se questa fosse la risposta, non ci sarebbe neanche il problema :wink: ).
Più praticabile, almeno in teoria, quella di tirarli fuori uno alla volta. Ma anche lì, venduto il primo, la comparsa del secondo farebbe crollare il mercato perché a quel punto i sospetti di falsificazioni o similarità diventerebbero fortissimi.
Tieni conto che è un mercato particolare ... :D
Peraltro penso che il testo originale e completo possa contenere qualche indizio in più ...


Cordialmente, Alex
axpgn
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 10835 di 13544
Iscritto il: 20/11/2013, 23:03

Re: Problema logico-matematico che non mi ha fatto dormire

Messaggioda andomito » 18/02/2019, 17:21

In effetti, manca l'informazione di come varia il prezzo unitario del francobollo all'aumentare del numero di esemplari in circolazione. Ma si possono fare delle ipotesi.
Testo nascosto, fai click qui per vederlo
Se il valore diminuisce con gradualità, la strategia migliore è quella di Superpippone: venderne uno per volta.
Tale strategia, peraltro, va in crisi se raggiungo un deprezzamento di 2/7 all'aumentare di un'unità degli esemplari. In corrispondenza di tale deprezzamento, difatti, vendendo i cinquanta esemplari guadagnerò poco meno di 2,5 volte il prezzo dei cinque "pezzi unici". il che fa intravedere soluzioni più remunerative...

Se si tratta di un mercato soggetto a crollo drastico dei prezzi (come ipotizzato da Alex), e in particolare se all'aumentare di un'unità della popolazione il prezzo unitario diventa meno del 71%, massimizzerò il profitto vendendo con trattativa privata un francobollo a ciascuno dei proprietari dei cinque "pezzi unici", ciascuno dei quali sarà disposto a pagarmi il valore più basso tra metà del valore del suo "quinto francobollo" e quello del "sesto francobollo" pur di distruggere quello che pensa sia l'unica minaccia al valore del suo tesoro.
Alla fine avrò venduto cinque francobolli ad un valore superiore a quello che avrei ottenuto vendendo uno per volta tutti i cinquanta pezzi. E ai fortunati possessori dei pezzi unici avrò comunque fatto un favore, rispetto alla strategia di Superpippone.
Gli altri 45 francobolli li lascio in busta chiusa in eredità a mio nipote, che potrà provare a rifare il giochino tra 50 anni con coloro che possederanno allora i cinque "pezzi unici".
andomito
New Member
New Member
 
Messaggio: 13 di 81
Iscritto il: 07/02/2019, 16:05


Torna a Giochi matematici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti