che cos' e' la matematica

Messaggioda eafkuor » 28/04/2004, 18:59

Penso che molti di voi conosceranno questo libro, ma per chi non lo conoscesse lo segnalo qui. E' una introduzione alla matematica ma non e' un libro affato banale, e' abbastanza dettagliato. L' ho cominciato da un po' ed e' scritto molto bene.
Titolo: Che cos' e' la matematica? seconda edizione
Autori: Courant, Robbins
Editore: Universale Bollati Boringhieri
Costo: 21 €
eafkuor
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 37 di 1105
Iscritto il: 08/03/2004, 15:59
Località: Italy

Messaggioda Admin » 28/04/2004, 20:52

Mi meraviglia che un libro così vecchio sia ancora così interessante. Un libro del 1941 dovrebbe essere un reperto storico non un libro di attualità.
Cosa ci trovi di interessante e moderno?


Antonio B
Avatar utente
Admin
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 354 di 3085
Iscritto il: 25/07/2001, 00:00

Messaggioda Maverick » 28/04/2004, 21:59

posso chiedervi una cosa? di questo libro ho visto che ne hanno parlato molti su questo forum. dove l'avete preso? a me lo regalarono come premio alle provinciali delle olimpiadi di matematica. mica anche per voi è stato lo stesso?

inoltre consiglio anche io un libro un po' vecchiotto ma pieno di spunti interessanti, magari elementari ma di sicuro non "comuni"
si tratta di "enigmi e giochi matematici" di martin gardner.
Maverick
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 101 di 252
Iscritto il: 27/02/2004, 02:44
Località: Italy

Messaggioda eafkuor » 30/04/2004, 17:44

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>citazione:<hr height=1 noshade id=quote>
Cosa ci trovi di interessante e moderno?
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
penso che sia completo e non troppo tecnico per uno che frequenta il primo superiore, inoltre e' spiegato molto bene (mi sembra che poi la seconda edizione e' stata rivista da recente).

per maverick: l' ho semplicemente ordinato in libreria
eafkuor
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 38 di 1105
Iscritto il: 08/03/2004, 15:59
Località: Italy

Messaggioda Admin » 30/04/2004, 20:59

Sugli autori nulla da dire. Se mi ricordo bene Courant era un allievo di Felix Klein, emigrato in america, perciò la matematica del primo Novecento l'ha vista nascere.
Mi sembra però che alcuni capitoli siano meno attuali, nel senso che non fanno più parte dei programmi standard di matematica.
Indubbiamente un buon lirbo. Volevo soltanto conoscere la tua opinione.
Ciao


Antonio B
Avatar utente
Admin
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 356 di 3085
Iscritto il: 25/07/2001, 00:00

Messaggioda eafkuor » 05/05/2004, 18:39

ho appena letto una parte del libro dove c'e' scritto che l' ultimo teorema di Fermat non e' stato risolto. in effetti leggere cose di questo genere e' un po' triste =), ma per il resto nulla da dire, un ottimo libro (a mio parere)
eafkuor
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 39 di 1105
Iscritto il: 08/03/2004, 15:59
Località: Italy

Messaggioda Admin » 07/05/2004, 22:54

E' uno dei limiti di un libro di oltre 60 anni fa.


Antonio B
Avatar utente
Admin
Amministratore
Amministratore
 
Messaggio: 361 di 3085
Iscritto il: 25/07/2001, 00:00

Messaggioda mariodic » 27/05/2004, 14:32

Me lo feci regalare da mio padre, sempre a corto di risorse, con 5 figli minori a carico + moglie, + perdita del lavoro + più guerra appena finita, quando avevo non più di 15 anni.
Recentemente non lo trovavo più e lo ritenevo perduto come tanti altri libri della mia pur sempre modesta biblioteca la sparizione dei quali l'attribuii, come poi mi fu confermato da persone a "conoscenza dei fatti", a mio figlio adolescente che li vendeva, di nascosto, al "Libraccio", figlio che ho dolorosamente perso quando aveva 27 anni di età per morte violenta nel 2000. Qualche settimana fà, a seguito dei lavori di imbiancatura di una parte del mio appartamento, ho ritrovato con gioia il libro di Courant e Robins.
Stavo pensando di riacquistarlo in libreria dove è ancora reperibile sotto il nome della solita editrice di sempre nella collezione "gli struzzi" in in edizione di formato più piccolo solo per quanto si riferisce alle dimensioni fisiche del libro.
Consiglio? Acquistatelo anche se non vi interessa più di tanto la matematica.

mario1
mariodic
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 3 di 374
Iscritto il: 26/05/2004, 23:03
Località: Minervino Murge


Torna a Leggiti questo!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti