[Campi elettromagnetici]-Teorema di reciprocità

Messaggioda Bandit » 04/03/2009, 12:25

Ciao a tutti ragazzi
vorrei un chiarmento per un passaggio di questo teorema.
Dopo aver fatto il ragionamento sul mezzo isotropo e la possibilità di eliminare quei temini tipo $H_1muH_2-H_2muH_1$
si è passati ad integrare su un volume circondato da conduttore elettrico perfetto e quindi utilizzare il teorema di Poynting.
Quando utilizziamo la regola del prodotto misto sul vettore di pointing, perchè possiamo dire che la differenza di $E_1H_2$x$i_n-E_2H_1$x$i_n=0$ e che quindi il flusso è uguale a 0?
dove con x intendo il prodotto vettoriale
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1390 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy

Messaggioda quattrocchi » 08/03/2009, 11:30

Allora hai detto che stai considerando una superficie di Conduttore Elettrico Perfetto (CEP) e quindi su di esso la componente tangenziale del campo è nulla $ E $x$i_n =0$ quindi i due termini si annullano.
quattrocchi
New Member
New Member
 
Messaggio: 69 di 78
Iscritto il: 19/01/2008, 13:29

Messaggioda Bandit » 11/03/2009, 13:18

si si


ora vorrei sapere perchè questa differenza fa zero?

col conduttore elettrico perfetto posso dire che le componenti tangenziali dei campo elettrico sono =0 sul conduttore elettrico perfetto, però no nso se mi aiuta[/quote]
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1391 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy

Messaggioda Thomas » 11/03/2009, 15:49

mai sentito questo teorema di reciprocità.... peccato arrivare alla mia età a non sapere nulla :evil:

http://www.google.it/search?hl=it&q=teo ... =&aq=f&oq=

anyway il primo risultato di google mi sembra alquanto chiaro in merito, cosa non ti torna?
Thomas
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1378 di 1954
Iscritto il: 28/09/2002, 21:44

Messaggioda quattrocchi » 12/03/2009, 13:57

quando si ha a che fare con CEP si ha che $E$x$i_n =0$,quindi quella differenza si annulla necessariamente..
quattrocchi
New Member
New Member
 
Messaggio: 70 di 78
Iscritto il: 19/01/2008, 13:29

Messaggioda Thomas » 13/03/2009, 12:26

si è vero... però il file di google generalizza anche a a regioni circondate da conduttori non perfette (un pò più realistico :lol:) che quindi portano certe condizioni al bordo particolari (inserendo un coefficiente di "ammettenza")....

anche con quelle condizioni comunque la differenza (anche se non i singoli termini) si annullano...

cmq se Bandit non risponde, immagino che il problema sia stato risolto!
Thomas
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1380 di 1954
Iscritto il: 28/09/2002, 21:44

Messaggioda quattrocchi » 13/03/2009, 17:25

io ho risposto in merito al caso particolare postato.non voleva essere una teoria!
quattrocchi
New Member
New Member
 
Messaggio: 71 di 78
Iscritto il: 19/01/2008, 13:29

Messaggioda Thomas » 13/03/2009, 17:44

scusami quattrocchi avevo letto male la domanda di Bandit.... la tua risposta è più che adeguata :wink:
Thomas
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1381 di 1954
Iscritto il: 28/09/2002, 21:44

Messaggioda quattrocchi » 13/03/2009, 18:21

Non mi devi chedere scusa.siamo qua per imparare. Ti sono grato, spero ci siano molti più topic relativi all' elettromagnetismo. ciao
quattrocchi
New Member
New Member
 
Messaggio: 74 di 78
Iscritto il: 19/01/2008, 13:29

Messaggioda Bandit » 20/03/2009, 11:39

quattrocchi ha scritto:quando si ha a che fare con CEP si ha che $E$x$i_n =0$,quindi quella differenza si annulla necessariamente..


scusate raggazzi ma in questi giorni sono stato un pò fuori per esami...

grazie mille
ma praticamente , fisicamente, cosa vuol dire che le componenti tangenziali del campo si conservano?
Bandit
Senior Member
Senior Member
 
Messaggio: 1392 di 1543
Iscritto il: 01/02/2005, 12:27
Località: Italy


Torna a Ingegneria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti