Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda Faussone » 29/05/2020, 17:13

CLaudio Nine ha scritto:Uno scambio di calore avviene se e solo se c'è una differenza di temperatura. Sbaglio?


Sì e no... nel senso che la differenza di temperatura può essere anche infinitesima, quindi possiamo disquisire se infinitesima sia maggiore di zero.

La stanza è a 20°C l'acqua pure, diamo per scontato che l'aria nella stanza abbia umidità relativa minore del 100%.
$N$ molecole di acqua abbastanza energetiche rompono il loro legame idrogeno e passano in aria (sono state energizzate da urti casuali da altre molecole vicine), $M$ molecole di acqua in stato di vapore tornano in liquido cedendo parte della loro energia alle molecole di acqua liquida circostante.
Se $N=M$ allora l'acqua liquida non ha né acquisito né perso mediamente energia e la sua temperatura quindi non varia.
Se $N>M$ invece l'energia media delle molecole dell'acqua liquida è diminuita quindi la temperatura dell'acqua tenderà a diminuire, ma appena accade quello (o meglio non appena quello tende ad avvenire) le molecole di aria che circondano l'acqua avendo energia media leggermente superiore a quella dell'acqua impattando le molecole di acqua andranno a cedere un poco di energia, finché l'energia media delle molecole dell'acqua liquida (e quindi la temperatura) non diventi uguale a quella dell'aria. Tutto questo fenomeno fa sì che alla fine sia l'acqua sia l'aria siano diminuite di temperatura avendo speso un poco di energia per far passare in fase vapore delle molecole di acqua.

Quindi macroscopicamente non vedi differenza di temperatura tra acqua e aria, ma c'è passaggio di calore e alla fine entrambe si raffreddano, anche se in maniera irrilevante nella maggior parte dei casi.
Faussone
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4353 di 4494
Iscritto il: 03/09/2008, 12:44

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda tauto » 29/05/2020, 17:37

Ho seguito un po' il post e devo dire che la risposta ad una domanda così banale non è affatto banale. La questione sollevata da CLaudio Nine è interessante.
Quindi secondo te Faussone gli indumenti si asciugano perché le molecole nell'aria attorno agli indumenti bagnati sono più agitate e quindi impattano sulle molecole degli indumenti cedendo energia all'acqua presente in fase liquida?
Tutto nasce da una maggiore agitazione delle molecole in fase gas rispetto alle molecole in fase liquida?
tauto
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 173 di 251
Iscritto il: 30/11/2019, 13:37

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda Faussone » 29/05/2020, 19:40

tauto ha scritto:Quindi secondo te Faussone gli indumenti si asciugano perché le molecole nell'aria attorno agli indumenti bagnati sono più agitate e quindi impattano sulle molecole degli indumenti cedendo energia all'acqua presente in fase liquida?

Si asciugano (non secondo me ma secondo la fisica) per i motivi che ho già scritto più volte e che non so spiegare meglio di come ho già fatto.
Se riscrivi a modo tuo quello che secondo te avrei detto non puoi aspettarti una mia ratifica...
Faussone
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4354 di 4494
Iscritto il: 03/09/2008, 12:44

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda tauto » 30/05/2020, 10:36

Cercavo di semplificare il concetto per renderlo a me più comprensibile a livello intuitivo. Non voglio entrare nel merito perché non ho le conoscenze adatte, a differenza tua e di CLaudio Nine.
tauto
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 174 di 251
Iscritto il: 30/11/2019, 13:37

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda Faussone » 30/05/2020, 11:04

tauto ha scritto:Cercavo di semplificare il concetto per renderlo a me più comprensibile a livello intuitivo.


Il punto non è che "le molecole di aria attorno agli indumenti bagnati sono più agitate" perché se la temperatura di acqua e aria è la stessa questo non è vero e l'evaporazione non si spiegherebbe.
Se semplifichi rimuovendo la radice del fenomeno non semplifichi ma fai confusione.
Faussone
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4356 di 4494
Iscritto il: 03/09/2008, 12:44

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda Lucacs » 30/05/2020, 19:09

Evapora vuol dire energía cinética, da sola l'acqua va via o per gravità, o per energia, o per differenza di potenziale (che caratterizza i casi precedenti)
Lucacs
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 314 di 426
Iscritto il: 06/01/2020, 10:07

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda Faussone » 30/05/2020, 21:19

Lucacs ha scritto:Evapora vuol dire energía cinética, da sola l'acqua va via o per gravità, o per energia, o per differenza di potenziale (che caratterizza i casi precedenti)
..

Altro che le quartine di Nostradamus..
Faussone
Cannot live without
Cannot live without
 
Messaggio: 4357 di 4494
Iscritto il: 03/09/2008, 12:44

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda tauto » 30/05/2020, 22:54

Faussone ha scritto:
tauto ha scritto:Cercavo di semplificare il concetto per renderlo a me più comprensibile a livello intuitivo.


Il punto non è che "le molecole di aria attorno agli indumenti bagnati sono più agitate" perché se la temperatura di acqua e aria è la stessa questo non è vero e l'evaporazione non si spiegherebbe.
Se semplifichi rimuovendo la radice del fenomeno non semplifichi ma fai confusione.



Mea culpa
tauto
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 175 di 251
Iscritto il: 30/11/2019, 13:37

Re: Dubbio vestiti che si asciugano

Messaggioda training » 01/06/2020, 23:48

Grazie a tutti per le risposte! Soprattutto a Faussone e CLaudio Nine.
training
Junior Member
Junior Member
 
Messaggio: 253 di 292
Iscritto il: 05/09/2019, 14:46

Precedente

Torna a Fisica, Fisica Matematica, Fisica applicata, Astronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mephlip e 40 ospiti