Informatica

Creare etichette con Word

Stampare le etichette con Word 2002

Nel lavoro d'ufficio, ma anche in casa, può capitare di dover inviare lettere, inviti, auguri a un gran numero di persone. E' utile acquistare delle etichette adesive sulle quali stampare gli indirizzi da un elenco. Vediamo come ottenere un buon risultato con Word 2002.

La funzione che si utilizza viene detta stampa unione . Si crea il documento principale che contiene il foglio con le etichette e un file con gli indirizzi, quindi si uniscono i due file.

Apri un documento vuoto con Word 2002. Dalla Barra dei menu seleziona Strumenti / Lettere e indirizzi / Creazione guidata stampa unione .

A destra comparirà una sezione per la creazione guidata.
Passo 1 . Spunta l'opzione Etichette e vai al passaggio successivo.

Passo 2 . Scegli Cambia il layout del document o e fai clic su Opzioni etichette per impostare il tipo di etichette.

Nella finestra che appare occorre impostare il tipo di etichette che si stanno usando. Imposta il tipo di stampante (Ad aghi o Laser ed a getto d'inchiostro ), scegli il tipo di Etichette dall'omonima lista. Word è predisposto per un gran numero di etichette adesive diffuse in commercio. Se le etichette che hai acquistato non compaiono in elenco scegli Altre/Personalizza .

Scegli dall'elenco Tipo il tipo di etichetta. Il bottone Dettagli... ti permette di controllare se il tipo di etichette scelto corrisponde a quello che devi usare. Se non trovi l'etichetta giusta puoi costruirne un tipo nuovo premendo il bottone Nuova etichetta...

Premere il bottone OK . Il foglio viene impostato in forma di tabella.

Se vuoi visualizzare i bordi della tabella e vedere se corrispondono alle etichette in uso seleziona dalla Barra dei menu la voce Tabella / Proprietà tabella... Dalla finestra che si apre clicca sul bottone Bordi e sfondo... Dalla finestra Bordi e sfondo scegli Tutti , quindi scegli lo Stile , il Colore e lo Spessore : può essere utile scegliere lo stile punteggiato, un colore grigio chiaro e uno spessore piccolo.

Potrai così vedere il foglio suddiviso nelle varie etichette:

Passo 3 . Fai clic sul passo successivo: Selezione destinatari .

Se il file degli indirizzi è già stato creato spunta la voce Usa elenco esistente , quindi dalla voce Sfoglia cerca il file che contiene gli indirizzi. Se il file con gli indirizzi non esiste devi crearlo: spunta la voce Crea un nuovo elenco e fai clic su Crea . Si apre la finestra Nuovo elenco indirizzi nella quale si inseriscono le voci che interessano. Alla fine di ogni indirizzo premi il bottone Nuova voce .

Quando hai inserito tutti gli indirizzi premi il tasto Chiudi . A questo punto ti viene chiesto il nome del file degli indirizzi e dove salvarlo. Il file ha estensione .mdb, estensione tipica dei data base, e viene salvato per default nella cartella Origini dati utente; questa cartella può chiaramente essere cambiata.

Si apre la finestra Destinatari Stampa unione dalla quale è possibile apportare delle modifiche al database e indicare quali indirizzi devono essere stampati, spuntando la relativa riga Quindi premere OK.

Fai clic su Successivo: Disponi etichette

Passo 4. Fai clic su Blocco di indirizzi...

Scegli il modo in cui vuoi che venga scritto l'indirizzo: nel riquadro Anteprima puoi vedere come verrà scritto.

Prima di premere OK, premi il bottone Corrispondenza Campi . Sicuramente c'è da correggere almeno il campo Indirizzo 1 .

Premi OK su entrambi le finestre. Riapparirà il foglio con le etichette. Nella prima comparirà ««AddressBlock»» . Premi il tasto Aggiorna tutte le etichette .

Passo 5. Infine fai clic su Successivo: Visualizzazione in anteprima delle etichette . Il risultato è il seguente

Fai clic su Successivo: Completamento unione .

Fai clic su Stampa... per stampare le etichette, o sul bottone Unisci in nuovo documento per salvare il file ottenuto in modo da riutilizzarlo.

Quando sei diventato esperto puoi fare a meno della procedura guidata. Dalla voce di menu Strumenti seleziona Lettere e indirizzi / Mostra barra degli strumenti unione. Compare una barra degli strumenti che ti permette di percorrere tutta la sequenza appena vista, facendo clic sui vari bottoni da sinistra verso destra.

Impostazioni documento principale
Apri origine dei dati
Seleziona i destinatari della stampa unione
Inserisci blocco di indirizzi
Visualizza i dati uniti
Verifica la corrispondenza dei campi
Unisci in un nuovo documento
Unisci alla stampante

Antonio Bernardo

Valutazione attuale:  / 4
ScarsoOttimo 

Commenti   

 
-1 #8 Enzo 2012-12-29 18:04
Superlativo. Un vero corso chiaro e facile
Citazione
 
 
0 #7 glini 2011-06-23 07:04
ok utilissimo
Citazione
 
 
0 #6 ORAZIO 2010-09-29 15:47
MI DEVO AGGIUNGERE ANCHE IO ALLA LISTA DI QUELLI CHE TI FANNO I COMPLIMENTI
SPIEGATO BENE E CHIARAMENTE
CIAO
Citazione
 
 
0 #5 grazia 2010-08-12 18:22
molto chiaro...per gli smemorati come me !!!grazie
Citazione
 
 
0 #4 Cri_Nico 2010-05-10 13:57
veramente utile e chiaro. grazie!
Citazione
 
 
0 #3 mimmo vigilante 2010-04-12 18:08
Ottima guida: precisa, chiara ed esaustiva. Ho risolto il mio problema in 10 min. Grazie tante
Citazione
 
 
0 #2 anna 2010-01-17 23:07
davvero utile perchè molto chiaro, grazie
Citazione
 
 
0 #1 stefano reggiani 2009-09-08 10:46
chiaro utile ed esauriente, grazie
Citazione
 

Aggiungi commento

I commenti devono essere approvati dall'amministratore

Codice di sicurezza
Aggiorna