Il rapporto di cambio dollaro-euro

Partendo dalla teoria di Keynes e seguendo quanto esposto da Roman Frydman e Michael Goldberg abbiamo pensato di costruire il presente semplice modello di previsione di breve-medio periodo, modello che contiene, come fattore rilevante, l’analisi tecnica del cambio dollaro–euro su base settimanale e, come fondamentale economico l’analisi dei differenziali dei tassi di interesse.


download  Il rapporto di cambio dollaro-euro 
Articolo dell’ing. Giacomo De Laurentis

 

Commenti

commenti