Matematica magica: come far sparire un lingotto d’oro

faceit-practical_magic.jpgLa matematica è sinonimo di razionalità, la magia invece è legata indissolubilmente all’irrazionalità e al mistero. Eppure questi due estremi qualche volta si incontrano. Un piccolo trucco per sbalordire (o per meravigliare) i tuoi amici e farli scervellare un po’.

.

.


sparizione.jpgPasso 1

Su un cartoncino disegna 10 bastoncini verticali come nella figura; usa un pennarello spesso in modo che i bastoncini siano ben visibili, dirai che sono 10 lingotti d’oro.

Fai contare i lingotti d’oro ai tuoi amici.

Dopo che li hanno contati puoi dire la parola magica supersegreta, che non ti posso dire perché è veramente segreta.

Passo 2

La magia: senza farti vedere, ritaglia il cartoncino lungo la diagonale.

Passo 3

Fai scivolare la parte triangolare superiore del cartoncino come mostrato nella figura, finché il primo lingotto si sovrapporrà al pezzo inferiore del secondo lingotto. Ritaglia i triangolini ai bordi in modo che il cartoncino torni a essere un rettangolo.

Fai contare ora i lingotti d’oro: sono diventati 9.

Che si è fregato il lingotto?

Se questo giochino ti è piaciuto ti consiglio di leggere il libro di Sarcone e Waeber, Matemagica, giochi d’ingegno con la matematica, Edizioni La Meridiana, Molfetta (BA), 2005.

Commenti

commenti

Ci sono 48 commenti su questo articolo:

  1. il gioco fa proprio skifo… come si fa a ritagliare senza farsi vedere?????? con i sorci fucsia?????? me lo sognerò stanotte per come è brutto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. niente male……ma anche un babbeo riuscirebbe a capire il trucchetto roba da stupidi

  3. è un gioco molto vecchio ma funziona!
    Bisogna solo capire che tu, tagliando, tagli via altri segmenti

  4. ma il punto non è non farsi vedere che si taglia…glielo puoi tagliare anche davanti, anche se si fa prima ad averlo già tagliato…il punto è far notare che con uno spostamento i lingotti sembra che rimangono sempre uguali (anche se lo sposti d’avanti a tutti sembra che non cambia niente a livello di quantità dei lingotti) e invece uno sparisce…io dico che se uno di voi prova a farlo non riesce a capire la motivazione di quello che succede nemmeno se è stato lui a fare il giochino…(i bimbominkia che si lamentano sempre sono ovunque, cazzo)

  5. elizaveta ha assolutamente ragione ci sn quelli k si impegnano molto più di noi e alcuni di noi dicono loro k le LORO creazioni fanna cagare!!!!!=(

  6. MA GENTE, se vi fa tutto così schifo che ci fate qui, a MATEMATICAMENTE???se la vostra mente è talmente abituata ad avere la pappa pronta e masticata da genitori o professori, non ve la dovete prendere con gente che si sbatte a postare curiosità!!! Loro almeno fanno ciò che gli interessa, e voi invece che urlate “KKE sKIFO DIQUA; KE SKIFO DI LA'” non siete altro che pretenziosi, viziati o almeno non siete gente che rispetta lo sbattimento altrui!!!!

  7. Ma come fai a ritagliare il cartoncino così velocemente senza farti vedere?? Ti nascondi?? Al massimo più che un gioco di magia può diventare un indovinello: chiedi ai malcapitati di turno di portare i lingotti da 10 a 9, senza cancellare, tagliare di netto, piegare, ecc., una volta che si saranno arresi puoi far vedere la soluzione… e farti tirare addosso gli insulti…

  8. Mi sa che lo proporrò a mio cugino…che ha 6 anni, ma probabilmente potrebbe scoprire il trucco! U.U

  9. Ma come fai a “non farti vedere dagli amici” dopo tutte le procedure di ritaglio che bisogna fare?

  10. Per intenderci…a tutti quelli che volessero “rifarlo a casa”: prima di tutto bisogna capirla la “matemagia”, sennò è inutile.
    Molti di quelli che hanno commentato non l’hanno per nulla capita la spiegazione.
    Basta però pensare che ogni lingotto avrà un piccolo pezzetto in più, dopo lo scorrimento. Il decimo lingotto si è in pratica “spalmato” su tutti gli altri, rendendoli tutti un po’ più lunghi…
    L’inganno, se così vogliamo chiamarlo, sta nel fatto che non bisogna fare chissaché. Un taglio netto, diritto, lungo la diagonale, senza ripiegare nulla ovviamente. Basta far scorrere la parte superiore su quella inferiore, ma senza coprire un foglio con l’altro. Il bello è che, con un taglierino ed un righello, ci vogliono davvero pochi secondi.

  11. bello skifo anke usando un taglierino X fare prima ci metterei troppo!!!!!!!!!!

  12. Mi fate schifo non capite che la carta va tagliata davanti a tutti??? E’ che se si taglia ci sono meno lingotti

  13. gioketto banale ma dv le trovo le forbici? vado in bagno x tagliare il foglio ke kavolata unika!!!!!!!!!!

  14. ma non ci credo ci sn stati davvero dei niubbi che haano provato a realizzarlo? pazzesco…questo gioco fa pena e la matematica continua a farmi schifo

  15. fa semplicemente pena!!! cm fai a nn farti vedere che tagli tutta quella carta!!! esigo 1 risposta

  16. carino il gioco!…c’ è solo un piccolo problema!…come si intrattengono gli amici mentre ci si applica a tagliare i bordi e ripiegare il cartoncino!?!

  17. il gioco è simpatico,però i lingotti rimasti sono più lunghi!!! causa lo scorrimento e la sovrapposizione, il 10° lingotto si è mimetizzato!!!

  18. bello questo giochetto però bisogna avere tanta precisione nel tagliare velocemente perchè lo devi fare senza che nessuno ti veda

  19. Perchè funzioni, oltre ad essere molto precisi in fase di realizzazione e taglio)bisogna creare i segmenti molto sottili altrimenti avremo problemi con i triangolini che creiamo con l’allineamento(dopo il taglio)tra il primo ed il secondo e l’ultimo e il penultimo. Comunque questo giochetto è molto simpatico

  20. carino, ma lorenzo ha ragione… e poi nn si fa prima a cambiarlo semplicemente? ci si mette un pò e qualunque “parola magica” si usi è decisamente troppo corta per poter ritagliare!!!!!

  21. mmm… non era meglio tagliare direttamente in verticale tra 2 lingotti…??? il cartoncino, in questo modo, comunque è deformato (stretto e + alto)

  22. wouw questo gioko è bellissimo ma cm ha fatto se lo sapete rimanete un mess ke io lo leggo, ciaooooooo a tt!!!!!!!!!!