126. Proprietà dell’equazione di Dieterici

un_ragazzo_chiamato_bi-autumn.jpgIl semplice modello della teoria cinetica molecolare, nel quale si schematizzano le molecole come corpuscoli dotati di una certa massa e velocità, è soddisfacente in quanto consente di ricavare la legge di stato dei gas ideali utile nel caso di pressioni molto basse. Sotto condizioni più generali invece i vari gas mostrano deviazioni non trascurabili. Sorge allora spontanea la domanda sulla possibilità di poter comprendere la natura di queste deviazioni usando per un gas un modello più elaborato; è pertanto molto interessante indagare su quali ritocchi siano necessari al modello precedente.

Commenti

commenti