142. Il problema di Sylvester, chi l’ha risolto per primo?

ponto-de-convergencia-jonycunha.jpgEsistono problemi che hanno avuto una storia curiosa. Ad esempio, quando James Joseph Sylvester nel 1893, mentre era professore all’Università di Oxford, propose su una rivista il quesito di provare che dato nel piano un insieme finito, superiore a 2, di punti non allineati esiste una retta che ne contiene esattamente 2, non poteva supporre che la soluzione sarebbe arrivata circa mezzo secolo dopo e che la paternità della soluzione sarebbe stata controversa.

Commenti

commenti