146. I “PUZZLE”, polimini ante litteram

puzzle.pngTra gli appassionati di matematica ricreativa sono ben noti gli articoli di Martin Gardner sulla matematica ricreativa. Tra le creazioni rese celebri da Gardner vi sono i cosiddetti “polimini”, figure inventate dal matematico inglese Solomon Golomb che si costruiscono unendo dei quadrati lungo uno dei lati. In questo articolo, intendo trattare una serie di figure costruite in maniera simile ai polimini, ma che seguono altre regole e danno origine a configurazioni molto diverse. L’ideatore di queste figure è mio padre, scomparso da due anni, che le aveva chiamate “PUZZLE” e ne aveva costruite molte, usando diversi materiali.

Commenti

commenti

C'è un commento su questo articolo:

  1. Molto interessante, complimenti a te e a tuo padre, un giorno o l’altro mi costruirò questi “Puzzle”, mi piacciono da morire i giochi a incastro. Grazie…