153. Dai numeri primi alla crittografia

articoli71.jpgPer secoli il fascino dei numeri primi ha catturato l’interesse dei più grandi matematici. Le proprietà di questi eleganti oggetti sono state a lungo esplorate e in questi ultimi decenni, con l’evoluzione delle tecnologie informatiche, hanno trovato estese applicazioni nell’ambito della cosiddetta Crittografia a chiave pubblica. Nelle pagine che seguono cercheremo di capire quali profonde problematiche si celano dietro la bellezza dei numeri primi e comprenderemo come essi vengono applicati nelle moderne tecniche crittografiche.

Commenti

commenti

C'è un commento su questo articolo:

  1. Dopo aver letto diversi articoli sul tema, finalmente grazie al tuo scritto ho capito esattamente come funziona il sistema di crittografia basato su grandi numeri primi.
    Complimenti