155. Frazioni e scuola dell’obbligo

FredR-Street_fraction.jpgQuello dell’insegnamento/apprendimento della matematica è un problema che negli ultimi anni è andato crescendo sempre più. Tra gli argomenti più ostici per i nostri studenti di ogni ordine e grado ci sono le frazioni, le quali – nonostante la semplicità con cui possono essere introdotte (si pensi alle classiche porzioni di torte) – ben presto diventano incomprensibili, soprattutto per quel che riguarda le operazioni di cui vengono dotate. Questo ci ha indotti a occuparci di frazioni nell’ambito della scuola dell’obbligo, con l’intento di smussarne alcune asperità; anche perché l’argomento è fondamentale per il successivo passaggio ai numeri reali.

Commenti

commenti