189. Esponenziale di matrici

Nei campi numerici R e C la funzione esponenziale exp(x) = ex verifica l’equazione funzionale esponenziale ex+y = exey. Tale uguaglianza non è però in generale vera quando la funzione esponenziale viene definita su un’algebra non commutativa, come un’algebra di matrici. In tale caso sappiamo che l’equazione funzionale è verificata se le due matrici esponenti commutano:

 

download pdf

Commenti

commenti